Il dottor Filippo Biamonte conseguito il titolo di Dottore di Ricerca presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, “Agostino Gemelli” de l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, inizia la sua attività di ricerca studiando l’influenza di fattori ormonali e neurotrofici nell’organizzazione delle reti neuronali presso il laboratorio di Neuroscienze dello Sviluppo della Facoltà di Medicina e Chirurgia de l’Università Campus Bio-medico di Roma. Qui nel corso delle sue ricerche finanziate da enti USA ed in collaborazione con gruppi di ricerca internazionali descrive l’interazione tra il Metil-mercurio (di origine alimentare), neurosteroidi e una glicoproteina (Reelin), durante lo sviluppo cerebellare e la correlazione a patologie del neurosviluppo.
È autore di numerose pubblicazioni su prestigiose riviste internazionali, autore di numerose comunicazioni a congressi nazionali ed internazionali, e di capitoli su libro di testo. Parte dei suoi studi sono citati su numerose pubblicazioni e comparsi sui mezzi di stampa.
Svolge attività didattica accademica: nel 2010 con decreto Rettorale è nominato professore a contratto presso l’Università Campus Biomedico di Roma. Nella stessa sede è inoltre tutor presso corso di Laurea in Scienze dell’Alimentazione e Nutrizione Umana. Dal 2011 con decreto Rettorale è nominato professore a contratto presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, “Agostino Gemelli” Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma.